KANYE WEST ACCUSATO DI AVER RUBATO UN JINGLE

Kanye West ha ricevuto una richiesta di risarcimento di 500.000 $ da Robert Poindexter ed è stato da lui citato in giudizio presso la corte del distretto di Southern New York. KW avrebbe infatti “rubato” un jingle dalla canzone “Trying Girls Out”  del gruppo R&B The Persuaders. Il jingle incriminato sarebbe stato inserito da KW nel remix “Girls Girls Girls” contenuto nell’album di Jay-Z “The Blueprint” del 2001 e anche nel mixtape dello stesso KW “Freshment Adjustment 2”. Kanye ha fatto sapere di non essere d’accordo con nessuna risoluzione che avvenga fuori dalle aule di tribunale, e che è disposto a rivendicare la sua innocenza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...