C’E’ ATTESA PER UN NUOVO DISCO (POSTUMO) DEI GANGSTARR

Dj Premier ha recentemente dichiarato che sta per essere ultimato un album postumo dei GangStarr. A due anni dalla scomparsa di Guru, si fanno quindi ancor più vive le possibilità che un nuovo disco della crew storica del rap USA anni 90, dopo le incoraggianti dichiarazioni rilasciate dallo stesso premier nel 2010. Ebbene, questo epico lavoro discografico, che sembrava non trovare nessun riscontro fin’ora, sta per venire alla luce. Fonti dicono che prenderà il titolo “Moment of Truth of 2012″, ispirato al disco “Moment of truth” del 1998.

FAT JOE NELLA BRONX WALK OF FAME 2012


L’assessorato al turismo del quartiere Bronx di New York City ha annunciato la presenza del nome del rapper Fat Joe nella “Bronx Walk of Fame 2012”, ossia l’elenco dei figli del Bronx più influenti nel mondo. Ruben Diaz, presidente onorario del Bronx Borrough, che sostiene l’iniziativa, non ha avuto esitazione a concedere al gigantesco rapper newyorkese questa preziosa onoreficienza. Joe ha dichiarato “Il bronx è vivo e pieno di colori e gente semplice e vera; è un posto pieno di storia, un luogo che sicuramente mi ha aiutato nella mia crescita personale come artista di hip-hop. Ringrazio Mr.Diaz per il regalo che mi ha fatto, sono onorato di raggiungere le pietre miliari del Bronx”.L’iniziativa, ribattezzata “The Bronx Ball” avrà luogo il 19 maggio prossimo all’ Orchard Beach nel central Bronx.

LIL KIM STA PER TORNARE SULLE SCENE



Lil Kim ha dichiarato di essere pronta a tornare sulle scene più calde degli USA in un Tour che coprirà gli States da Est a Ovest. La cosiddetta “Queen Bee”, dopo anni molto difficili dovuti ad ingenti spese per pagare avvocati ed ex-label, è riuscita a venirne fuori ed è pronta a tornare a cantare..e naturalmente a fronteggiare la stella nascente Nicki Minaj
con la quale il diss è continuamente dietro l’angolo. Il tour comincerà l’11 maggio prossimo a Austin (Texas), per poi toccare Philadelphia, Il Bronx, Cincinnati, san francisco e si concluderà il 13 giugno a Hollywood. Tra l’altro l’artista Newyorkese è tutt’ora impegnata nella registrazione del suo 5° album in studio, che vule essere la continuazione di “The naked truth” del 2005 ed è ancora senza un titolo. Molto impegnata è anche sul fronte dei singoli, tra cui troviamo uno fresco d’uscita con Young Geezy “Keys to the city”, e “Warning” con Uncle Murda.

L’ OLOGRAMMA 2PAC ANDRA’ IN TOUR CON DRE E SNOPP DOGG?


A distanza di una settimana dall’incredibile esibizione dell’ologramma di Tupac al Coachella Festival in California, si sta diffondendo la voce che molto presto Dre e Snoop Dogg, che hanno in programma un tour mondiale insieme, porteranno con sè anche Tupac, che si esibirà con i suoi ex-colleghi e con una schiera di altri rappers.La ditta creatrice dell’ologramma, la Digital Domain, ha già fatto notare la grande difficoltà a creare un’ ologramma perfetto nei movimenti e dotato di presenza scenica che gli permette di affrontare un live..come se fosse vivo!
Il New York post ha confermato che il costo di operazioni questo genere si aggira intorno ai 10 milioni di $, molti dei quali verrebbero chiaramente recuperati con i ricavi degli epici live di Dre e Doggy Dogg previsti in estate.
Una dichiarazione simile è quella raccolta dallo show USA “E!” che, intervistando i fratelli Jackson circa il nuovo annunciato tour mondiale dopo ben 31 anni, ha ricevuto in risposta che il defunto fratello Michael Jackson potrebbe raggiungerli in tour in forma di ologramma. Un’operazione dai costi e dai ricavi enormi che di certo cambierebbe le sorti del tour mondiale dei Jackson Brothers.